Viaggio nel Giappone fuori mano: il villaggio rosso di Fukiya.

Fukiya è un villaggio che raccomando di vedere nella regione di Okayama in quanto di notevole spessore culturale e decisamente lontano dalle principali mete turistiche del Giappone.
lo si raggiunge in automobile o in autobus dalla città di Takahashi.

Continua a leggere “Viaggio nel Giappone fuori mano: il villaggio rosso di Fukiya.”

La spiaggia Kotohikihama suona il koto nel parco naturale del Sanin

Kotohikihama è una spiaggia bellissima di circa 2km che fa parte del parco nazionale del Sanin (noto anche come geoparco di San’in Kaigan). Si trova nella zona settentrionale della regione di Kyōto e più precisamente nella penisola del Kyōtango.

Continua a leggere “La spiaggia Kotohikihama suona il koto nel parco naturale del Sanin”

Il mercato insolito di Okayama e la colazione alternativa per i mattinieri della domenica

Andare a girare fra le bancarelle del mercato di Kyōbashi, sull’argine del fiume Asahi a Okayama, è un’esperienza da non perdere.
Questo mercato alimentare, infatti, è decisamente fuori dal comune e la sua peculiarità sta nell’orario: dalle 5 alle 10 del mattino della prima domenica di ogni mese.

Continua a leggere “Il mercato insolito di Okayama e la colazione alternativa per i mattinieri della domenica”

Sugaya-sannai, l’ultimo villaggio della tatara del Giappone

Nella città di Unnan, nel profondo entroterra della regione di Shimane, si trova un piccolo villaggio (Sugaya-sannai) dove dal 1751 al 1921 fu prodotto acciaio con la tecnica tradizionale della tatara.
Il sannai è il villaggio attorno al takadono cioè all’edificio al cui interno c’era la fornace.

Continua a leggere “Sugaya-sannai, l’ultimo villaggio della tatara del Giappone”

Il Giappone da scoprire: fascino e mistero del tempio Kōshin di Sōja

Oggi vi porto a visitare Kōshinyama, un luogo decisamente poco conosciuto del Giappone ma assolutamente da visitare nei dintorni della città di Okayama e più precisamente a Sōja. Ho scoperto Kōshinyama per caso e sono rimasta ammaliata dal suo fascino. Yama in giapponese significa montagna ma qui si tratta di una collina alla cui sommità si trova un tempio immerso nel verde e nel silenzio. 

Continua a leggere “Il Giappone da scoprire: fascino e mistero del tempio Kōshin di Sōja”