Il Giappone da scoprire: fascino e mistero del tempio Kōshin di Sōja

Oggi vi porto a visitare Kōshinyama, un luogo decisamente poco conosciuto del Giappone ma assolutamente da visitare nei dintorni della città di Okayama e più precisamente a Sōja. Ho scoperto Kōshinyama per caso e sono rimasta ammaliata dal suo fascino. Yama in giapponese significa montagna ma qui si tratta di una collina alla cui sommità si trova un tempio immerso nel verde e nel silenzio. 

Continua a leggere “Il Giappone da scoprire: fascino e mistero del tempio Kōshin di Sōja”

Katsuyama: la città dei noren fra le foreste di Okayama

Incassata fra boschi di conifere, nella zona settentrionale della regione di Okayama, Katsuyama è sicuramente una destinazione per coloro che amano visitare il Giappone lontano dai circuiti turistici classici.
Il suo fiume dalla corrente placida, il verde che la circonda e la sua strada storica fanno di questo luogo uno dei posti più belli della regione di Okayama e una meta ideale per passare una giornata piacevole e tranquilla.

Continua a leggere “Katsuyama: la città dei noren fra le foreste di Okayama”

Uchiko: due secoli di storia nel cuore dello Shikoku

Il centro storico di Uchiko (Yōkaichi Gokoku) è sotto la tutela dell’assessorato per la protezione dei beni storici del Giappone ed è un vero gioiello. Si trova nella regione di Ehime (isola Shikoku) ed è costituito da una strada tranquilla e con l’aria che profuma del verde dei boschi secolari che la circondano. Essendo Uchiko un po’ fuori mano, è una delle mete ideali per chi vuole visitare il Giappone poco turistico pur non rinunciando allo spessore culturale.

Continua a leggere “Uchiko: due secoli di storia nel cuore dello Shikoku”